Lo scorso 11 novembre “strane” onde sismiche hanno attraversato la Terra

Durante la mattinata dell’11 novembre, poco prima delle 9:30 UTC, un rombo misterioso ha attraversato il mondo. Le onde sismiche, a bassa frequenza, si sono originate circa 15 miglia al largo di Mayotte, un’isola dei territori d’oltremare francesi, situata tra l’Africa e la punta più settentrionale del Madagascar. Le onde hanno attraversato tutta l’Africa, facendo “suonare” i sensori in diversi paesi, come Zambia, Kenya ed Etiopia. Hanno attraversato vasti oceani, fino al Cile, Nuova Zelanda , Canada e persino alle Hawaii a quasi 11.000 miglia di distanza. Queste onde hanno fatto muovere i sensori per più di 20 minuti.

immagine1_630x360La causa? Per il momento è un mistero. Un’ipotesi vuole che un enorme corpo di magma si stia facendo strada attraverso il sottosuolo vicino a Mayotte, un’isola al largo del Mozambico. “Non penso di aver mai visto niente del genere”, ha detto Göran Ekström , un sismologo della Columbia University specializzato in terremoti inusuali. “Ciò non significa che, alla fine, la loro causa sia così esotica”, osserva. Eppure molte caratteristiche delle onde sono notevolmente strane, dal loro “ring” sorprendentemente monotono, a bassa frequenza, alla loro diffusione globale. E i ricercatori stanno ancora inseguendo l’enigma geologico”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...